Wladipedia’s Weblog

Tutto quello che interessa a me!

Archive for the ‘Viaggiare’ Category

Tutti i posti che sono stati per me interessanti e meritano di esserericordati.

L’isola che non cè

Posted by wladipedia su 3 settembre, 2010

Nel cuore della Toscana

Viaggiare

La meta

L'ascesa

L'esplorazione

La scoperta

La curiosità

Il passato

L'ozio

L'osare

Il rinvigorimento

Gli indigeni

Il rifugio

La serenità

Il paesaggio

La natura

La bellezza

L'incanto

La purezza

La contemplazione

L'armonia

Annunci

Posted in Viaggiare | 2 Comments »

Sicilia

Posted by wladipedia su 15 agosto, 2009

Questo agosto il Concilio Supremo delle Vacanze ha deciso di visitare una delle parti più belle della Sicilia in 7 giorni di tappe forzate. Mezzo di locomozione ovviamente le due ruote, girare le grandi città come Napoli e Palermo è inaffrontabile in auto.

  • Partenza da Napoli

Dopo aver salutato coloro che sfortunatamente non si sono potuti aggrgare al nostro tour Siciliano si parte da Arezzo per destinazione Napoli dove ci attende il Traghetto per Palermo. Una notte di traversata e la mattina alle 8 siamo pronti per iniziare la vanza!

La cabina da due persone nel traghetto può essere comodamente trasformata per tre persone se trovate qualcuno disposto a dormire per terra.

DSCN1326DSCN1334DSCN1335DSCN1342DSCN1355

  • Palermo

Palermo è una città molto bella, ma non so se ci vivrei. Nelle ore di punta le strade ed il traffico diventano un campo di battaglia di motorini e auto che non hanno regole.

DSCN1369DSCN1374DSCN1401DSCN1422DSCN1383DSCN1420

DSCN1395 Abbiamo tentato di noleggiare anche un motorino per il nostro compagno Ing. Luigi S. ma dopo pochi metri si è schiantato contro un muro come testimoniano le immagini. Contento di essere immortale ha deciso di abbandonare il mezzo li sulla strada, a Palermo si usa così.

  • Mondello (Palermo)

Il posto “IN” di Palermo, raggiungibile in  pochi minuti. A differenza di quando si può pensare la notte Palermo non è molto popolata, se volete trovare vita dovete andare qua.

DSCN1433DSCN1432DSCN1429

  • Sferracavallo (Palermo)

Altro posticino bellino da vivere la sera. Un saluto ai ragazzi che abbiamo conosciuto e grazie per averci fatto provare la frutta con la granita (vedi foto) erà buonissima!

DSCN1437DSCN1447DSCN1448

  • Monreale

Paesino appena fuori Palermo, vale la pena perderci un paio d’ore per visitarlo, specie per la cattedrale ed il paesaggio che si può godere da lassù.

DSCN1458DSCN1460DSCN1466DSCN1467DSCN1478DSCN1479

  • Castellammare

Il tipico paesino Siciliano che mi sono sempre immaginato. Nella casa che abbiamo preso abbiamo avuto l’onore di conoscere un eremita ascetico in meditazione, il quale però non ci ha mai rivolto parola. La sua età non è precisata.

DSCN1533DSCN1536DSCN1542DSCN1581

DSCN1559 Foto Eremita Ascetico di Castellammare del Golfo.

  • Segesta

Questo posto è raggiungibile in un oretta da Castellammare del Golfo, qui possiamo ammirare le influenze Greche sulla Sicilia del tempo che fù, per chi ama la cultura può informarsi su eventuali spettacoli che si tengono ancora all’interno delle rovine, ne vediamo un esempio sulla foto sotto.

DSCN1509DSCN1510DSCN1512DSCN1518DSCN1526

  • Riserva dello Zingaro

Essendo una riserva va percorsa a piedi, per visitarla tutta sono necessari dai 40 ai 60 minuti lungo la montagna a picco sul mare (solo andata). Bellissmo posto non solo per il mare e la passeggiata naturalistica ma anche per le “attrazioni” lungo il percorso, come il Museo della Manna e altre curiosità locali.

Prima di addentrarvi fate scorta di acqua o morirete di sete.

DSCN1562DSCN1564DSCN1567DSCN1579

DSCN1570 Eremita delle montagne della Riserva dello Zingaro.

  • Favignana

Più che un isola un deserto con una montagna al centro sovrastata da un castello diroccato. Affascinante. Bellissimo il mare, il modo migliore per godersela è girarla in moto o motorino in una giornata andando a fare il bagno nelle calette che vi piaceranno di più. La spiaggia più grande misura 10 metri per 2 e oltre solo scogli taglienti.

DSCN1602DSCN1612DSCN1625DSCN1635DSCN1640

  • Erice (Trapani)

Un bel paesino dove gustare i prodotti tipici e un bel panorama. Se siete amanti delle due ruote non potrete che apprezzare la strada che arrampicandosi lungo la montagna porta al paese.

DSCN1679DSCN1681DSCN1687DSCN1695DSCN1696

  • San Vito lo Capo

E per finire relax in spiaggia in stile Rimini-Rimini. La zona di Sicilia da noi visitata non gode di grandi spiagge a parte Trapani e questo posto. Per chi ama il casino la sabbia e la gente yeah!

DSCN1708

  • Fine

Posted in Viaggiare | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 3 Comments »

In padania e oltre in 500

Posted by wladipedia su 12 luglio, 2009

“Sempre devi avere in mente Itaca,
Raggiungerla sia il tuo pensiero costante.
Soprattutto pero’ non affrettare il viaggio,
fa che duri a lungo, per anni, e che da vecchio
metta piede sull’isola, tu, ricco
dei tesori trovati per strada
senza aspettarti ricchezze da Itaca.
Itaca ti ha dato il bel viaggio,
senza di lei mai ti saresti messo sulla strada:
Che cos’altro ti aspetti?
E se la trovi povera, non per questo ti avra’ deluso.
Fatto ormai savio, con tutta la tua esperienza addosso,
gia’ tu avrai capito cosa Itaca vuole significare.”

Perchè viaggiare lontano quando molte delle più belle cose le abbiamo qui a due passi?

Questa estate ho deciso di farmi un bel giretto in 500 con la mia compare e visitare una parte del nord, le sue città, i suoi paesi, le sue opere d’arte, le campagne e la sua cucina. Ma per un buon viaggio che si rispetti non bisogna avere fretta e quindi ho deciso di farmi un bel itinerario evitando autostrade e superstrade, riscoprendo il bel paese di una volta.

  • Partenza

Da Arezzo. La 500 è stata dotata di tutti i confort. Coprisedili in paglia per viaggiare freschi. Ciondolino di Totoro spirito degli alberi come portafortuna sotto lo specchietto (chi non lo conosce?). GPS con inseriti tutti gli autovelox d’Italia ed i ristoranti; impostato su percorso più breve per un emozione in più. PSP per un intrattenimento multimediale completo. Acqua e scartoffie con tutte le informazioni inerenti al viaggio ea ai luoghi da visitare.

DSCN2919DSCN2917

  • Stia

Nel cuore del Casentino (GoogleMaps)uno dei miei posti preferiti, punto di partenza per ogni viaggio in moto e 500 dopo una buona colazione nel barrettino che si affaccia fiorente sul torrente che attraversa il paese.

DSCN2914DSCN2915

  • Passo della Futa

Meraviglioso rifugio tra i monti e il verde degli appennini alla periferia di Firenza, ristorante favoloso, ottimo per il primo pranzo del nostro viaggio. Punto di passaggio della Mille Miglia. GoogleMaps.

DSCN2925DSCN2929DSCN2930

  • Bologna

Bologna non è più la Bologna di una volta (GoogleMaps) ci ha detto una vecchina trovata in cima ad un paesino tra gli appennini a cui abbiamo dato un passaggio per andare dal dottore. I ristoranti sono caruni in tutti e due i sensi ma la qualità delle cibarie è scarsa. Ottima tappa da visitare in una giornata, in cui consiglio la visita della torre degli Asinelli che offre una vista su Bologna unica. Unico appunto negativo, troppo casino di auto.

DSCN2958DSCN2960DSCN2974

  • Mantova

Bella cittadina, tranquilla ben tenuta ed imperdibile è la visita al Castello dei Gonzaga! GoogleMaps.

DSCN3025DSCN3029DSCN3033

  • Volta Mantovana

Bellissimo paesino nella campagna mantovane, bellissime le campagne mantovane e i loro canali di irrigazione che con il galdo che faceva offrivano un fresco refigerio alle mie stanche gambe! GoogleMaps.

DSCN3048DSCN3089DSCN3134DSCN3140

  • Valeggio sul Mincio

Ponte Visconteo. Vicino a volta mantovana, siamo capitati precisi per la meravigliosa festa a cui non si può entrare se non si è prenotato uno dei migliaia di posti tavolo per la cena sul ponte. Bellissimo lo spettacolo a tempo di musica con i fuochi dal castello in pieno tema medioevale. GoogleMaps.

DSCN3151DSCN3058DSCN3071

  • Sirmione

Insieme a Desenzano uno dei posti più in del Garda, bello è, ma non so se ci ritornerei. Un po’ costosino.

DSCN3094DSCN3110DSCN3120DSCN3122

  • Desenzano

Il portoazzurro del lago di Garda,  più giovani, più vita più fashion!

DSCN3150DSCN3147

  • Verona

Verona è sempre Verona (GoogleMaps), una delle città più belle che ho visitato, di cose da vedere ce ne sono tante, ovviamente tra le più gettonate cè il balcone di Giulitta, mentre la casa di Romeo non è visitabile, peccato e poi stavano anche vicini. Un posto invece dove troverete pochi turisti è la tomba di Giulietta, situata poco fuori delle mura cittadine dove intorno hanno adibito un museo. Per questo motivo se vorrete visitarla dovrete sborsare 6 eurini se non ricordo male. Ultimo appunto, dalla tomba deduto che Giulietta non fosse molto alta.

DSCN3173DSCN3189DSCN3199DSCN3209DSCN3214DSCN3218DSCN3231

  • Bassano del Grappa

Bellissimo e caratteristico paesino alle pendici delle Alpi (GoogleMaps), porta ancora i segni della grande guerra. Un salto al Museo della Grappa e l’acquisto di un prodotto tipico è doveroso.

DSCN3251DSCN3257DSCN3262DSCN3255DSCN3273

  • Rocca

Da Bassano del Grappa addentrandoci nelle Alpi non possiamo che trovare posti meravigliosi. Rocca, ultima foto, è uno di questi (GoogleMaps).

DSCN3279DSCN3287bDSCN3291DSCN3303DSCN3301DSCN3310

  • Treviso

Da visitare. Una delle poche città dove andrei a vivere, carina, tranquilla  e con le sue opere d’arte. Ricca di canali, le papere e cigni liberi di girare tra i corsi d’acqua e le piccole aeree verdi circostanti rendono questo posto a mio parere meraviglioso.

DSCN3317DSCN3323DSCN3325DSCN3327DSCN3339DSCN3358

  • Venezia

Bella non cè che dire, un po’ tralasciati i vicolini, spesso sporchi con qualche pisciatina nel muro, probabilmente di qualche turista che non ha voglia di spendere 1€ per andare a farla nei bagni a pagamento. Io ho pure trovato un bel frigo! Ciò che però fa la differenza in questa città, e che la rende una delle più belle del mondo è sicuramente Piazza San Marco e il Palazzo Ducale da visitare a tutti i costi se andate la, altrimenti è come non averla vista venezia.

Dimenticavo le gondole, belle, ma un po’ carine… 80€ un girino, portatevi il canotto.

DSCN3392DSCN3394DSCN3414DSCN3426DSCN3432DSCN3441DSCN3449DSCN3460

  • Lido di Pomposa

Un salto al mare ci voleva, carino come posto, non si mangia neanche male. Bello anche per fare il bird-watching cioè guardare gli uccelli ceh vivono li in una piccola riserva naturale, alcuni però li abbiamo visti schiacciati sulla strada.

DSCN3480

  • Ferrara

Dopo tutto quello che avevamo già visto non è che questa città ha fatto la differenza ma rimane sempre una bella città, e poi Ferrara mi è piaciuta molto per un motivo, qui vanno tutti in bicigletta!

DSCN3486DSCN3489

  • Fine

Del ritorno non ho foto, ma fare il Passo dei Mandrioli con la 500 è stata la ciliegina sulla torta.

Posted in Fiat 500, Viaggiare | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 3 Comments »

Raggiolo

Posted by wladipedia su 21 marzo, 2008

Tra i tanti posti bellissimi in Toscana, oggi Wladipedia vi mostrerà un luogo che non esiste… Raggiolo.

immagine-001.jpg

Il miglior mezzo per raggiungere questo posto è una Fiat 500 d’epoca che si abbina stupendamente con le caratteristiche del posto, in alternativa è molto divertente anche la moto ma molte saranno le insidie (autovelox) che vi attenderanno lungo il tragitto.

Benchè le foto siano molto carine, sappiate che non renderanno mai la bellezza di arrivare e camminare per le strade e il bosco di questo paesino.

19082006009.jpg19082006014.jpgimmagine-027.jpg

Un paesino molto piccolo e semplice; per un forestiero, l’unico posto dove spendere i propri soldi è un bar, e il bellissimo ristorantino (di cui Wladipedia a presentato una recensione) dell’agriturismo li presente.

dscn1063.jpgimmagine-017.jpgimmagine-025.jpg

Oltre le meraviglie presentate dalla bellezza delle casine in pietra, dei vicoli fioriti e dei boschi, potrete ammirare i due piccoli “musei” allestiti in paese. Non si paga il biglietto, per uno è sufficente guardare dentro una porta, l’altro è il museo della castagna! 🙂

immagine-014.jpgimmagine-004.jpg

Infine per tutti coloro che hanno accettato il rischio di questo viaggio con me alla guida di una Fiat 500, ecco 2 foto del gruppo di spedizione e le foto artistiche di Messer Vignoni e dell’ Ing. Dott. Luigi Sassoli.

immagine-028.jpgimmagine-034.jpgraggiolo-superdeformed.jpgthesecretofraggiolo.png

P.S. e per i pochi amanti di noi ecco il wallpaper! 😛

Posted in Viaggiare | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 3 Comments »

Viaggio in Giappone

Posted by wladipedia su 11 marzo, 2008

Potete trovare altre foto ed informazioni in questo sito (lingua inglese): http://www.thetechmatteranswer.com

Un viaggio fondamentale da fare almeno una volta nella vita, per qualunque motivo si ami il Giappone: i Samurai, l’ oriente e le sue tradizioni, la tecnologia, i videogiochi, ma anche per tutti coloro che questo paese lo hanno ammirato attraverso fumetti e anime apprezzandone la bellezza e la cultura; e chi non rientra in queste categorie è gia morto ma ancora non lo sa!

Partiamo quindi con la recensione del viaggio, e gli utili consigli per tutta l’umanità (esclusi i Giapponesi):

  1. Compratevi un unico grande zaino, metteteci l’idispensabile per riempirlo solo fino a metà, la restante metà verrà occupata dalle cose che comprerete in Giappone, altrimenti dovrete fare come me, ho dovuto comprare un altra valigia.
  2. Ricordate che in Giappone cè tutto e tutto è bello, quindi non portate mille cazzate.
  3. Fate il Japan Rail Pass o sarete spacciati, è solo per turisti, serve a non pagare la maggior parte dei treni altrimenti non vi potrete muovere o spenderete delle fucilate di guadrini.
  4. Andate nei Ryokan che sono più caratteristici, più belli, più divertenti e costano meno.
  5. Se non sapete dove andare, guardate una mappa.
  • Giorno 1, PARTENZA

Consiglio di usare l’aereo, (Japan Air Line). Il tempo impiegato in tratta diretta è di circa 12 ore di palle ma anche di trepidazione. In alternativa potete andare con la Vecchia Fiat 500 e caricare i bagagli sul tettino, sarete ammirati e venerati da tutti quando arriverete, ma sopratutto da me.

00partenzadscf3299.jpg

  • Giorno 2, ARRIVO a TOKYO

Albergo Ryokan a Tokyo (a pochi passi dal mercato di Asakusa e dalla metropolitana): http://shigetsu.com/e/index.html

Asakusa

Se l’aereo non precipita arriverete, la stanchezza, il fuso orario e la gioia incommensurabile potrebbero darvi alla testa, state calmi, siate educati. Mangiate e poi mettetevi alla ricerca dell’albergo o Ryokan. Tokyo è immensa, vedere Google Earth, quindi organizzatevi un po’ prima per capire dove si trova l’albergo. Noi eravamo ad ASAKUSA, zona abbastanza centrale a Tokio.

Ricordate di andare subito a rilassarvi nei bagni caldi che si trovano in quasi tutti i Ryokan e alerghi, prima ci si lava sui panchettini e poi si entra nella vasca. Non fate figuracce.

Ad Asakusa, c’è un bel mercatino dove comprare subito qualche souvenir o anche solo per dare un occhio a cosa cè di bello.

01tokyoasakusadscf2639.jpg02tokyo-shinjukudscf2698.jpg01tokyoasakusadscf2674.jpg02tokyoasakusadscf3557.jpg02tokyoasakusadscf2679.jpg01tokyoasakusap7020014.jpg

Akihabara

Zona di Tokio da visitare per forza, pieno di negozi e grandi magazzini di fumetti, anime, elettronica, consolle e tutto ciò che piace al giovane felice.

02tokyoakiabaradscf3098.jpg02tokyoakiabaradscf3322.jpg02tokyoakiabaradscf3656.jpg

Shinjuku

Se decidete di andare in questa zona, potrete trovare il palazzo del governo (mi pare), è un altissimo grattacielo dove è possibile salire all’ultimo piano e ammirare una favolosa veduta panoramica di Tokio. In cima trovate anche un bar e vari negozi.

02tokyo-shinjukudscf2748.jpg02tokyo-shinjukudscf2718.jpg02tokyo-shinjukudscf2738.jpg02tokyo-shinjukudscf2739.jpg

Posto sublime. Non si può andare via dal Giappone senza averlo prima visitato. A poco più di un ora da Tokio, Nikko è un paesino immerso nel verde del bosco, tra sorgenti e templi bellissimi.

dscf3408.jpg 03nikkodscf3468.jpg03nikkodscf2827.jpg03nikkodscf2975.jpgdscf3401.jpg
03nikkodscf2908.jpg03nikkodscf3448.jpg03nikkop7030040.jpg03nikkop7030050.jpg
  • Giorno 4, TOKIO, Ghibli Museum

Chi ama il mondo dei cartoni Giapponesi non può che aver visto e apprezzato almeno uno dei favolosi anime di Hayao Miyazaki e dello Studio Ghibli con il quale ha collaborato. Capolavori come Nausicaa, Laputa, Totoro, o La Città Incantata sono opere da vedere senza discutere. Di conseguenza va visitato questo museo che riprende appieno lo spirito dei film. Non un semplice museo. Non si possono fare le foto dentro.

04ghibli-museumdscf3018.jpg04ghibli-museumdscf3023.jpg

  • Giorno 5, Kamakura

Non ricordo perchè andammo qua, ma era una tranquilla e carina cittadina di mare, niente palazzoni o grattacieli, qualche tempio nel verde che la circonda e l’oceano pacifico.

05kamakuradscf3586a.jpg05kamakuradscf3617a.jpg

  • Giorno 6, Hiroshima

Albergo Ryokan a Hiroshima: http://www.jpinn.com/inn/13-3.html

Cittadina di dimensioni contenute, moderna, grandi strade, ma per chi volesse ricordare cè il museo sulla Bomba Atomica ed al centro del parco lo scheletro di uno dei pochi palazzi che rimasero in piedi. Un posto comunque interessante, da qui il giorno successivo potete visitare la vicina Miyajima Island, una piccola isola visitabile in bici, molto caratteristica e carina ed è anche un posto balneare, se andate ad agosto sono aperte le spiagge per fare il bagno.

06hiroshimadscf3733a.jpg06hiroshimadscf3750a.jpg

  • Giorno 7, Miyajima Island

Bellissima, divertente, da girare in bici (a noleggio con poca spesa), se è agosto portatevi il costume, dovrebbero essere aperte le spiagge. Occhio a sti animali che vedete nelle foto sotto, mangiano tutto, biscotti con la carta, cartine del posto e vi seguono ovunque.

07miyajima-islanddscf3805a.jpg07miyajima-islanddscf3832a.jpg07miyajima-islanddscf3788.jpg07miyajima-islanddscf3846a.jpg07miyajima-islanddscf3848a.jpg07miyajima-islanddscf3855a.jpg

  • Giorno 8 e 9, Beppu

Albergo Ryokan a Beppu: http://www008.upp.so-net.ne.jp/yuke-c/english.html

Città interessante solo se non piove o se siete single, se non piove perchè potete andare alle sorgenti termali, se siete single perchè è pieno di “donne facili” molto belle con il loro Kimono, ma non so quanto vi costi! Però è caratteristico! 🙂

Nell’ albergo dove siamo stati c’era una vecchietta fantastica, ci entrò in camera, ci mise lo Yukata e ci mostrò come portarlo, come era frizzante allegra. Sono queste cose indescrivibili che rendono unico il viaggio.

08beppudscf0061.jpg09beppudscf0064.jpg

  • Giorno 10, Himeji

Albergo a Himeji: http://www.accomline.com/hotels.reservations/Sunroute_Hotel_Himeji.htm

Ad Himeji si trova il più grande castello feudale del Giappone, se vi piacciono le tradizioni giapponesi, i katana, i samurai e la loro storia va visitato.

10himeji-castledscf0109.jpg

  • Giorno 11, Monte Shiota

Da Himeji, con meno di un ora di pullman, un po’ di funivia e una breve camminatina in salita potrete arrivare qua. Avete presente i luoghi del film di Tom Cruise l’ Ultimo Samurai? ecco uno dei posti è quello. Molta pace, molto bello se non vi siete stancati dei templi. Un posto pocho visitato, quasi irreale.

dscf0202.jpgdscf0207.jpgdscf0219.jpg11monteshiotadscf0270.jpgdscf0228.jpg
  • Giorno 12, 14, 16, Kyoto

Albergo Ryokan a Kyoto: http://www.ryokan-kyoto.com/

E’ Kyoto! Ha una favolosa la stazione ferroviaria, molto interessante dovrebbe essere la parte vecchia della città (noi non trovammo il tempo di vederla), Kyoto è piena di cose da visitare. Inoltre da li potete raggiungere altri posti interessanti.

15kyotostazionedscf0538.jpg15kyotostazionedscf0512.jpg14kyotodscf0569.jpg14kyotodscf4168.jpg14kyotodscf4171.jpg12kyotodscf0328.jpg12kyotodscf0332.jpg
  • Giorno 13, Nara

Nara è un bel luogo da visitare, raggiungibile in un paio d’ore di treno da Kyoto, ma se avete gia visitato Miyajima Island, Nikko e Himeji, forse vi potrebbe sembrare ripetitiva. Ci sono bellissimi parchi e vari templi, cè ne è anche uno considerato tra i più grandi del Giappone, all’interno si trova una colonna con un buco (vedere foto sotto), si dice che chi riesce a passarci vedrà il Nirvana. Io ci sono passato.

13naradscf4058.jpg13naradscf4103.jpg13naradscf0437.jpg13naradscf4121.jpg

  • Giorno 15, Kurama

Da Kyoto si raggiunge in meno di due ore, è un paesino molto bello tra le montagne e cè un bagno pubblico veramente bello.

15kuramadscf0619.jpg15kuramadscf0602.jpg15kuramadscf0606.jpg15kuramadscf0630.jpg15kuramadscf4203.jpg15kuramadscf0604.jpgdscf0631.jpg

  • Giorno 17, Tokyo

Ultimo giorno, ritorno a Tokyo, ultimi acquisti a Asakusa, ultimi sguardi, ultime foto, ultima cena. Da qui aereoporto e ritorno in italia. Ora l’aereo può anche precipitare, tanto ormai siete stati in Giappone.

16tokyodscf4295.jpg16tokyodscf0710.jpg16tokyodscf4323.jpgdscf0732.jpg

P.S. Infine un inchino e un doveroso ringraziamento Messer (anche se non sarà mai abbastanza) Vignoni che ha organizzato tutto il Viaggio.

Posted in Viaggiare | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , | 32 Comments »