Wladipedia’s Weblog

Tutto quello che interessa a me!

Archive for gennaio 2010

Avatar, meno male che cè il 3D!

Posted by wladipedia su 28 gennaio, 2010

In assoluto la migliore grafica 3D che abbia visto fino ad ora.

Il resto è una storia tipo “Balla coilupi” o “Pocahontas“, piace sempre, perchè al volgo se si cambiano i personaggi gli si può ripropinare la solita storiella mille volte; ma in questo caso la si raccontata in maniera così standard e banale che sembra un video gioco gia giocato dove in ogni momento si intuisce cosa succederà. La mi nonna in cariola con 400milioni di dollari avrebbe saputo fare di meglio!

Tutti gli aspetti interessanti e nuovi che la storia propone e che potevano essere approfonditi vengono quasi del tutto ignorati dal regista, la rappresentazione della civiltà del mondo alieno è tralasciata e a volte illogica. Questo film non ha niente di suo; con una storia già collaudata e una grafica sicuramente vincente si è preferito far cassa invece che rischiare.

Come lessi una volta da qualche parte: “non è quello che si racconta, è come lo si racconta.”

Aggiornamento del 27/01/2010: Approfondimenti riflessivi.

Indubitabile è il suo successo commerciale grazie anche ad una buona campagna pubblicitaria, ma si può decretare un film un “capolavoro” basandoci sul successo ottenuto da una massa composta anche da bambini e famiglie che si muovono in branco?

Questo film ha fatto e farà indubbiamente molto discutere ma sicuramente rappresenta un segno dei tempi che cambiano. Chi lo dichiara un “capolavoro” e chi lo giudica una “stronzata” sono sullo stesso piano, critiche soggettive che guardano solo uno dei due aspetti: Il primo è l’aspetto tecnico e grafico, che è indubbiamente un capolavoro, realizato grazie ad un bagget milionario, e se fosse solo per questo gli si potrebbe dare tranquillamente un 10 come voto. Il secondo aspetto è quello più artistico e personale dove un registra dovrebbe metterci “del suo”, ma in questo caso invece che ispirarsi ha copiato una bella storia e nulla più, quindi il voto non può essere che un 6 strimizzito.

Ritengo che un parere più oggettivo si possa ottenere valutando assieme queste due caratteristiche, che alla fine fanno di Avatar un buon film, ma sensa tutti questi soldi (grafica) il film cosa sarebbe stato? Cosa è stato Pocahontas? Ecco questo sarebbe stato meno essendo un remake. Sono gia usciti nella storia del cinema altri “capolavori” sull’onda dell’uforia che poi si sono rivelati semplicemente dei bei film come Star Gate (che venne battezzato il nuovo Star Wars nel momento più caldo del suo successo), Titanic, o la Mummia (“il nuovo Indiana Jones”).

Ma cosa è che dispiace e che molti criticano? Dispiace il fatto che una volta un regista quando voleva realizare qualcosa di speciale, OSAVA (adesso va in banca?), spesso falliva e a volte riusciva tirando fuori un opera unica da cui poi altri si sarebbero potuti ispirare per crearne di nuove. Oggi abbiamo distillato la tecnica del successo dai capolavori realizati con l’arte della passione e una volta trovati i punti chiave e le tecniche narrative necessarie a suscitare certe emozioni, spesso ci siamo limitati a riapplicare il tutto meccanicamente mascherandolo più o meno bene. Non è sempre così, ma è sempre più così. Su Avatar il regista non si è neanche più preoccupato di mascherare nulla, è palese ma è bello, il successo al botteghino lo ha sentenziato.

Così è il cinema oggi? Il cinema è arte e fantasia o è solo uno studio dell’ arte di altri per riapplicarla per fini commerciali? Non è sempre così, ma è sempre più così, non importa va bene, se piace… e il prossimo film? Una verisione cyberpunk della Bella e la bestia?

Voto complessivo: 6.5

Oscar:

http://mag.sky.it/mag/cinema/2010/03/08/oscar_2010_vincitori.html

Link critica:

http://spettacoli.blogosfere.it/2010/01/avatar-quando-la-critica-grida-al-capolavoro-anche-se-non-ce.html

http://www.cineblog.it/post/20652/avatar-e-una-cagata-pazzesca-la-recensione-negativa

http://www.comingsoon.it/Primo-Piano-Page.asp?key=1163

Posted in Cosa penso | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , | 3 Comments »

Potter fesso

Posted by wladipedia su 28 gennaio, 2010

Meno male che ci sono i Gem Boy!

Posted in Cose che mi avere attirato | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , | 1 Comment »

Cose utili per Ubuntu (ma quanto è bello il mio desktop!)

Posted by wladipedia su 25 gennaio, 2010

Aggirnato il 25/01/2010

schermata21 schermata1

Che cosa è?

Ubuntu è un ottimo sistema operativo basato su linux, per chi si è rotto dei virus e per chi non ha voglia di spendere per comprarsi un Macintosh. Potete scaricarlo dal sito: http://www.ubuntu-it.org/
Anche se esiste il modo con Wine, e Virtual Box di caricare ed emulare i programmi per windows e Windows stesso, è consigliabile sempre usare quelli sviluppati per linux ed Ubuntu, per ogni programma Windows infatti ne esiste sempre uno alternativo per il sistama Ubuntu.ubuntu1

Perchè faccio questo post?

Perchè su internet si trovano tanti siti che danno informazioni utili, ma nessuno che faccia un reseconto veloce di tutti i programmi più utilizzati ed un loro confronto. Lo scopo è di creare (aggiornandolo nel tempo) un elenco per chi inizia ad usare questo nuovo sistema operativo dove si possa trovare il programma per Ubuntu corrispettivo a quello di Windows senza immattire a cercare e provare.

Per installare i programmi

Su Ubuntu si può scegliere tra la modalità testuale aprendo il terminale e scrivendo sudo aptitude install nomeprogramma, oppure grafica andando su Sistema -> Amministrazione -> Gestore pacchetti Synaptic”, cliccate sul tasto in alto “Cerca” e selezionate “Per nome”,  cliccando sulla caselle a sinistra della lista potrete scegliere di installarli, disinstallarli, ecc.. (P.S. I programmi non vanno scaricati da internet, lo farà Ubuntu per voi).

I Repository

Con questo nome si indica una serie di indirizzi internet memorizzati nel sistema operativo dove risiedono gli archivi di moltissimi programmi per Ubuntu, quando da TERMINALE o da SYNAPTIC si decide di installare un programma, UBUNTU provvede a cercarlo, scaricarlo ed installarlo.
Il vantaggio dei Repository sta nel fatto che ogni qualvolta sia presente una versione nuova del programma installato questo venga automaticamente aggiornato durante la fase di update giornaliero del sistema. A differnza di Windows quindi non è necessario andare a controllare nel sito che ha sviluppato il programma ne siamo costretti a tenere caricato un processo che controlla l’update per ogni programma, ne sarà necessario caricare il programma perchè quest’ultimo faccia il check degli aggiornamenti.
E’ consigliabile usare principalmente i repository di Ubuntu perchè sono quelli che contengono le versioni dei programmi più stabili e non andare alla ricerca dell’ultimissima versione.

Aggiundere un Repository utile: MEDIBUNTU


Ricordate che è sempre bene utilizzare i repository ufficiali di Ubuntu perchè vi garantiscono le versioni dei programmi più stabili, quindi non è detto che sia meglio installare l’ultima versione aggiungendo un repository di terze parti più aggiornato o andando direttamente nel sito a scaricare l’ultima uscita.
Il questo repository di MEDIBUNTU fa però eccezione! 😛
Andate su Sistema -> Amministrazione -> Sorgetnti Software -> Software di terze parti” cliccate sul tasto “Aggiungi” in basso a destra ed inserite:

deb http://packages.medibuntu.org/ intrepid free non-free

a questo punto cliccate su “Aggiungi Sorgente”, e quindi sul tasto “Chiudi”, vi verrà chiesto di aggiornare i canali software, cliccate su “Ricarica”.In alcuni casi come in questo è possibile autenticare la sorgente così che Ubuntu non vi chieda conferme di sicurezza quando installa software reperito da essa, per fare ciò, aprite il terminale e scrivete:

wget -q http://packages.medibuntu.org/medibuntu-key.gpg -O- | sudo apt-key add –


Ed ora si può installare i software interessati e ricordate che per aiuti vari esiste sempre il forum di Ubuntu.

AAA Cose utili ed interessanti

  • Dal sito di Radio 105. Usi Linux e vuoi ascoltare radio 105? Puoi farlo in 30 secondi utilizzando il famoso player Rhythmbox. Se non hai già installato questo programma lo puoi fare andando su “Applicazioni -> Ubuntu Software Center”.

Apri Rhythmbox, clicca con il tasto destro su “Radio” e seleziona “Nuova stazione radio internet…“.
A questo punto non ti resta che inserire l’URL della radio di 105 per inserirla nella lista:

http://www.105.net/sezioni/inradio/radio/asx/ch_0.asx

Finito!…

  • Sweet Home 3D Utile semplice e completo programma per chi vuole disegnare casa e provare ad arredarla, fatto per chi non ha molta esperienza con i programmi avanzati. Per scaricarlo cliccate su: http://prdownloads.sourceforge.net/sweethome3d/SweetHome3D-2.2-linux-x86.tgz poi scomprimete e in una cartella, parte senza installarlo, usate il comando sh da terminale o con “Apricon…”.

Audio elaborare

ardour

  • audacity – Semplice ma funzionale con le principali funzioni.
  • ardour – Non lo conosco ma non sembra male, per editor più professionali.
  • rosegarden: Più professionale, tipo Cool Edit Pro.

Backup e sincronizzazione di file e cartelle

  • partimage – Utiliti per fare copie di backup delle partizioni le partizioni.
  • grsync – Programma grafico molto completo per sincronizzare delle cartelle o eseguire backup.
  • sbackup – Programma utile per eseguire dei Backup anche incrementali.

Chat

  • amsn Il Messenger (MSN) più completo per linux, personalmente uso e vedo usare da tutti solo questo, ma penso più che altro perchè ha il supporto alla WebCam, altrimenti Pidgin senza dubbio. Già nei repository.
  • emesene – Dopo aMSN è il migliore Messenger per Linux, inizia ora ha supportare la Webcam.
  • pidgin – Supporta tutti i tipi di chat (Windows Live Messenger, Yahoo! Messenger, Google Talk, irc, e molte altre) lo userei volentieri ma (per il momento) non permette la visualizzazione della webcam con MSN.
  • empathy – Nuovo client di default su Ubuntu, supporta tutti i tipi di chat. Molto completo.
  • skype – Installatelo dai repository, non è necessario andare nel sito. Per chi non lo conosce trava info sul sito di skype.
  • skype-call-recorder – Per registrare le chiamate di Skype.
  • xchat – Per chi sogna ancora mIRC.

Desktop Remoto di Windows e VNC

  • tsclient – Gia incluso gestisce il Desktop Remoto di Windows.
  • xvnc4viewer – Installando anche questo pacchetto permettete a TSCLIENT di collegarsi a VNC.
  • krdc – Permette di fare un resize della risoluzione senza diminuire la risoluzione, anche se è per kde funziona abbastanza bene.

Digitale Terrestre e TV e Mediacenter

  • elisa – Ancora in sviluppo, molto semplice ma pratico.
  • me-tv – Non me lo ricordo.
  • mythtv –  Molto completo.
  • kaffeine – Completo e semplice.

Image editing e grafica vettoriale

  • gimp – A mio parere troppo complesso, è l’editor per l’elaborazione di immagini già preinstallato su Ubuntu. Di solito lo disinstallo perchè non lo uso mai.
  • gpaint – Simile al paint di Windows.
  • gthumb – Credo il migliore visualizzatore, semplice, ha diverse funzioni molto utili come il ritaglio, la conversione, la rotazione, la colorizzazione, ecc…
  • kolourpaint4-kde4 – Se Gimp lo trovate troppo difficile da usare, questo è come il Paint (in alternativa installatevi Photoshop utilizzando Wine 😛 )
  • inkscape – Programma molto completo per modificare e creare immagini in grafica vettoriale.

Internet

  • amule – eMule
  • filezilla – Client FTP. è già incluso nei repository, solo se non vi accontentate di quello automatico che trovate sia su Firefox che su Nautilus (il gestore di file di Ubuntu).
  • gsopcast – Se volete provare la TV via internet.

Masterizzare,  copiare DVD e CD, immagini ISO, ecc..

  • nerolinux – Scaricabile dal sito di Nero Burning Rom nella versione demo, acquistabile per poco più di 15€ funziona magnificamente e ha tutte le caratteristiche del Nero Burning Rom classico di Windows.
  • acetoneiso – Per convertire immagini ISO e di tutti gli altri formati, per crearli e molto altro. Non è presente nei repository, quindi dovrete scaricarvelo da http://www.acetoneiso.netsons.org/
  • brasero – E’ già incluso su Ubuntu, è semplicissimo da usare e con l’uscita elle nuove versioni è sempre più completo.
  • k3b – Programma simile a Nero, esiste anche il Nero per Linux ma non l’ho mai provato. Per chi trova brasero troppo semplice e cerca un alternativa. Permette anche il ripping. Purtroppo è stato progettato per KDE.
  • k9copy – Semplice da usare per fare le proprie copie di backup dei DVD.
  • dvdrip – Per chi vuole trasformare un DVD in Divx (Consiglio di installare anche: rar xvid4conf)
  • acidrip – Troppo professionale
  • Kyamo – Estrattore di CD Audio.

Multimendia

  • amarok – Gestire l’ I-Pod e cose simili, player per ascoltare la musica, molto completo e vario.
  • Rhythmbox – Per me è ottimo ed è gia preinstallato su Ubuntu, molti preferiscono cambiarlo ma non sono daccordo.
  • libdvdcss2 – Codec per vedere i DVD originali.

  • mplayer – installatelo con w32codecs. Questi pacchetti sono importanti per visualizzare alcuni tipi di video wmv (Windows Media Video)
  • vlc – Questo è un ottimo player video e installa anche degli ottimi codec, non preoccupatevi che vadano in conflitto con altri, non state usando windows porca puttana!
  • xine-ui – è simile a un DVD Player, ottimo per vedere i DVD, ma ultimamente trovo VLC più che sufficente e questo xine-ui è diventato obsoleto

Registrare i vedeo del proprio desktop

gtk-recordmydesktop

  • gtk-recordmydesktop – Per me il migliore, anche se non mi acquisisce l’audio. Già nei repository, trovate la guida QUI.
  • xvidcap – Già nei repository, la guida è QUI.
  • istanbul – Molto carino, già nei repository, trovate la guida QUI.

Recupero file

  • ext3birra – Per il recupero di file cancellati in partizioni ext3.
  • foremost – Per il recupero di file generici cancellati. La guida QUI.
  • Photorec – Recuperare file .jpg cancellati per sbaglio o da una scheda difettosa. La guida QUI.
  • recoverjpeg – Per tentare il ricupero di immagini cancellate per sbaglio, la guida QUI.
  • testdisk – Anche per il recupero di partizioni cancellate o formattate. Molto completo e con interfaccia grafica ascii, non è difficile da usare ma richiede un minimo di conoscienze tecniche.

Scanner e OCR

  • xsane – Già preinstallato su Ubuntu, gestisce lo scanner. Se volete installare anche la funzione per xaneocrl’OCR (riconoscimento dei caratteri di un testo) installate il pacchetto gorc o tesseract-ocr-ita.
  • gorc – Pacchetto aggiuntivo a Xane per utilizzare l’OCR, la guida è QUI.
  • tesseract-ocr-ita – Dovrebbe essere il migliore, pacchetto aggiuntivo a Xane per utilizzare l’OCR, la guida è QUI.

Sistema

  • gparted – Editor di partizioni, installate anche ntfsprogs per avere il supporto NTFS.
  • gpe-taskmanager – Il taskmanager di windows… uguale, serve per chiudere programmi bloccati, anche se dubito che lo userete con Linux.
  • qgrubeditor – Permette di cambiare il menù di scelta del sistema durante l’avvio del PC. Per coloro che non vogliono modificare il grub a mano con gedit o non sanno come fare.
  • pysdm – Permette montare automaticamente all’avvio del sistema partizioni, dischi USB, penne USB, collegate al pc.
  • gufwfirestarter – Ubuntu gestisce il suo firewall automaticamente, io non ne ho mai trovato necessità anche se installate programmi come aMule. Per chi comunque volesse gestire il firewall manualmente e non vuole farlo in modalità testuale da terminale, ecco un utiliti carina è compresa neri repository.
  • gufw – Altro semplice firewall per Ubuntu.
  • usb-imagewriter – Masterizzare file immagini .img per penne USB.

Utiliti, lavoro ed office

  • abiword – Come Wordpad di windows, semplice e veloce, in alternativa al Writer di OpenOffice se vi sembra troppo lento.
  • fotowall – Creare wallpaper personalizzati.
  • gcstar – Catalogare CD, DVD, Libri, Monete, ecc…
  • glabels – Creare editchette per CD e DVD.
  • openoffice: forse molti lo avranno provato su Windows, ha le stesse funzioni di office per quanto riguarda Word, Exel, ecc.. già preistallato su Ubuntu.

    pdfedit

  • pdfedit -Per modificare i file PDF.
  • posterazor -Permette di creare dei poster dividendo l’immagine in più fogli A4.
  • koverartist -Permette di fare le copertine per i DVD e i CD, se cercate trovate anche i f ile della versione aggiornata autoinstallanti che su Ubuntu hanno estensione .DEB

Utiliti per il Dektop

  • avant – Ottima barra per le applicazioni, si attiva solo se avete attivavi gli effetti COMPIZ, troverete molti siti che spiegano come installarla, io vi consiglio di scaricare la versione dei repository.
  • cairo-dock – Tipo la barra di avant, a mio parere troppe opzioni, meno pratica e meno bellina. Scaricate i file.DEB per l’intallazione da QUI.
  • screenlets – Volete avere nel dektop tutte quelle cazzatine tipo Windows Vista e oltre, per monitorare CPU, RAM, Hard Disk, temperature, ecc..? Volete avere un desktop bello come il mio?
  • ubuntu-tweak– Permette di fare cose molto carine e utili, ad esempio eliminare le icone che appaiono in automatico sul desktop delle unità montate (tipo penna USB o Hard Disk sterno), ma anche di visualizzare nela Scrivania (Desktop) il Cestino, le Risosrse del Computer, le Risorse di rete, cambiare alcuni messaggi, disabilitare l’immagine all’avvio di ubuntu, ecc… Non è compreso nei rrepositry, ma potete installarlo, scaricando il file di installazione .deb o aggiungendo i link ai repository di ubuntu: http://ubuntu-tweak.com/downloads

Video Editing

  • dvdrip – Per chi vuole acquisire un DVD e trasformarlo in Divx.
  • mandvd – Editor che permette di creare i dvd video con menù e accesso alla scene. Molto semplice da usare ma non è presente nei repository, dovrete scaricarlo da www.getdeb.net.
  • avidemux – ottimo editor per la conversione dei formati ad esempio per importarli nella PSP, seguite la guida, ma anche per tagliare, sottotitolare, OCR dei sottotitoli ed applicare filtri vari.
  • kino – Acquisisce video da videocamere DVD e permette un piccolo editing.lives
  • kdenlive – Avete presente Movie Maker di windows? Stessa cosa. È probabile che ci siano problemi audio, installate questo pacchetto e saranno risolti:libsdl1.2debian-all
  • blender – Video editng molto professionale.
  • subtitleeditor – ottimo per sottotitolare e sincronizzare. Molto semplice ma ha tutto.

WebCam

  • cheese – Programma molto pratico e funzionale per gestire la WebCam.
  • camorama – Gia incluso nei repository, molto completo per gestire la WebCam. Ricordate che linux installa automaticamente la WebCam appena la collegate ma non tutte sono compatibili. Quindi prima di acquistarne una informatevi nel forum di ubuntu su quali acquistare, altrimenti se prendete le marche cinesi per risparmiare poi vi tocca immattire per installarla.

P.S. Potete trovare informazioni interessanti anche su www.getdeb.net ed anche su http://ciaolinux.myblog.it, ricordate che su Ubuntu i file che si possono avviare e installare (come gli exe di windows) hanno estenzione .DEB

Posted in Ubuntu Linux | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 15 Comments »

La ciccina della settimana!

Posted by wladipedia su 25 gennaio, 2010

Eroticissima!

P.S. Scusate la mancanza della settimana scorsa!

Posted in Senza categoria | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , | 4 Comments »

Ristorante Perbacco

Posted by wladipedia su 19 gennaio, 2010

Info:

http://www.paginegialle.it/perbacco-ar

52031 Anghiari (AR) – 83, gall. Girolamo Magi
tel: 0575 788893, 334 8595006
email: info@perbacco.cc

Incantevole posticino ad Anghiari, ideale per una cenetta romantica o privata con qualche amico. Il modo migliore per arrivarci è parcheggiare all’ingresso del paese e raggiungere il ristorante attraversando a piedi il paese, due o trecento metri di passeggiata consigliata anche per ammirare il borgo che ha il suo fascino. All’interno del ristorante non ci sono grandi spazi ma la cura con cui è stato rifinito lo rende molto accogliente, i piatti sono semplici ma molto raffinati e la scelta dei vini è buona.

Di certo non si spende pochissimo ma la qualità del locale vale la differenza. Con 30 o 40 euro si fa una cena completa e non si andrà via di certo con la fame. Il cameriare è stato simpaticissimo, spero di ritrovarlo un giorno se tornerò la.

Valutazione:

Ambiente: 4/5

Servizio: 5 / 5

Cucina: 4 / 5

Spesa: 4 / 5

Voto complessivo: 4 / 5

Posted in Ristoranti aretini | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 Comments »

La ciccina della settimana!

Posted by wladipedia su 11 gennaio, 2010

cristallina abbondanza

Posted in Senza categoria | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , | 7 Comments »

Morirete tutti

Posted by wladipedia su 4 gennaio, 2010

Posted in Ambiente, Politica | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

La ciccina della settimana!

Posted by wladipedia su 4 gennaio, 2010

acqua e sapone

Posted in Senza categoria | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , | 8 Comments »