Wladipedia’s Weblog

Tutto quello che interessa a me!

L’ inimitabile Miyazaki ci dona Ponyo!

Posted by wladipedia su 20 marzo, 2009

Aggiornamento 21/03/2009

PONIO SULLA SCOGLIERA

all_ospiziouna_signora1volacitta_sommersa

LA RECENSIONE DI WLADIPEDIA

Sicuramente un bellissimo anime, come Miyazaki sa fare, molto migliore del Castello errante di Howl il quale mi è sembrato visivamente bello ma dallo storyboard tirato via e confuso, che stenta a decollare. Non aspettatevi i livelli della città incantata, ma se vi è piaciuto il capolavoro ponyo_in_mare_02Totoro, potrete respirare nuovamente quelle atmosfere semplici e fantasiose.fauna

L’anime è dedicato forse a un pubblico più fanciullesco ma con un arte e passione apprezzabili ad ogni età, come è apprezzabile il cambiamento artistico che tende a rinnovarsi, abbandonando lo stile raffinato e particolareggiato dai colori forti e vivaci e puntando ad una colorazione più tenue con sfondi che a volte sembrano disegnati con le matite da un bambino rimanendo però sempre bellissimi e perfettamente integrati con l’animazione.auto

La storia, molto semplice e godibile si apprezza anche per la cura nel dettagliare le azioni del protagonista, come quando Sosuke cerca di nascondere il secchio o quando parte con la barca insieme a Ponyo.fujimoto_e_ponyo

Oniriche alcune scene; come quella della mamma con il figlio in braccio sopra la barca dove Sosuke e Ponyo incontrano a metà della loro navigazione e con i quali si fermano a parlare.

Il volo; non manca l’accenno, come si vede dal promo, il protagonista sembra volare via con il vento durante la tempesta ma viene ripreso dalla madre. Allo stesso modo sembra quasi volare Ponyo mentre corre e salta sulle onde per raggiungere Sosuke.casa_del_girasole

Il pubblico? Purtroppo la misconoscenza di questo grande maestro dell’animazione giapponese nel nostro paese e gli orari proposti per la visione del lungometraggio (all’ Europlex UCI Cinema d’Arezzo solo il pomeriggio) potrebbero farvi finire in una sala piena sopratutto di bimbi, ma va bene lostesso.cibo

CURIOSITA’

Il villaggio sul mare in cui vive Sosuke è ispirato alla cittadina di Tomonoura, in cui Miyazaki visse per due mesi nel 2004. L’aspetto di Sosuke invece riprende quello di Gorō Miyazaki, figlio di Hayao, quando aveva 5 anni.

sosukecasatsunami

http://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=56806

[…] Contro il riduzionismo che colpisce tutto il cinema di animazione, definito sbrigativamente dai senza anima “cartoni animati”, si leva in alto e sopra e sotto la superficie del mare Ponyo sulla scogliera di Hayao Miyazaki. Mai rassegnato all’impiego della tecnologia digitale, il regista nipponico “sospende” la computer graphic e restituisce la complessità salata del mare con la matita e settanta artisti che hanno disegnato a mano centosettantamila disegni. […]

http://filmup.leonardo.it/gakenouenoponyo.htm

[…] Ogni opera prodotta dal genio di Hayao Miyazaki, ogni storia venuta fuori dalle sue matite è sempre un vero successo, ed è capace di colpire al cuore e tirar fuori il bambino che cè in ognuno di noi, aprendo e liberando il cuore da ogni peso. […]

http://blog.screenweek.it/2009/03/ponyo-sulla-scogliera-la-recensione-in-anteprima-37812.php

[…] Si dice che non ha un pubblico chiaro. Che i suoi film sono per bambini ma hanno contenuti troppo adulti e che però siano troppo infantili per gli adulti. La verità è che non è vero che i film di Miyazaki non sono adatti al nostro pubblico, ma che il nostro pubblico (adulto e infantile) si rifiuta di lasciarsi piegare dalla mancanza di certezze e punti fermi di questo cinema straordinario che spiazza e commuove. […]


Pubblicato da wladipedia su 28 Novembre, 2008

Ponyo il nuovo lungometraggio di Hayao Miyazaki. Uscito nelle sale Giapponesi a questo luglio 2008 DOVREBBE arrivare in Italia a marzo 2009 distribuito dalla Luky Red, mentre Totoro a Maggio 2009. Ecco la fonte.

Miyazaki ha sempre fatto sognare il proprio pubblico con suoi lungometraggi animati di una bellezza e stile inimitabile. Straordinaria è la sua capacità di realizzare ogni volta un capolavoro e poche sono le persone che conoscendolo non lo apprezzano. Le musiche, le animazioni, i disegni, le storie, hanno qualcosa di magico e fanciullesco, realizzate con una fantasia difficilmente uguagliabile e personalmente ritengo che siano un gradino sopra a tutte le altre opere cinematografiche Disneyane e non.

Miyazaki alla prima proiezione di Ponyo:

IL TRAILER:

Che nessuno osi scaricarselo! Abbiate rispetto del sacro e facciamo la nostra rispettosa offerta al Divino per ciò che ci viene donato dall’ alto dello Studio Ghibli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: