Wladipedia’s Weblog

Tutto quello che interessa a me!

Valzer con Bashir

Posted by wladipedia su 22 gennaio, 2009

http://www.luckyred.it/valzerconbashir/

VOTO: 10 (su 10)

folman

Nella foto il regista e il protagonista
del film d'animazione Ari Folman.

CRITICA

Bello, bellissimo. Non capita spesso di vedere un film così, che vi meraviglia, commuove e lascia un emozione forte difficile da dimenticare. Sono quei flim più unici che rari, che si distaccano dalla monotonia dei format ormai sperimentati, quei film che escono al cinema quasi all’ombra dei grandi titoli commerciali ma voi decidete lostesso di andare a vederlo perchè vi ha incuriosito, e senza sperarlo ne rimanete positivamente stupiti. Qua ad Arezzo è uscito nel piccolo cinema Eden, ma non nelle grandi sale dell’ Europlex e questo mi dispiace molto.

Il film è realizzato con uno stile ed un animazione molto particolare, a volte “meccanica”, quasi le immagini fossero state “strappate dal fumetto” ed animate. Se nei primi momenti può stonare e non piacere, poi non è più importante, le immagini, le musiche ed i flashback del personaggio vi assorbiranno completamente nello strepitoso racconto.

Non è il solito film di guerra, non è un animazione per bambini creata per raccontare una evento terribile. Tecnicamente favoloso e “sperimentale” racchiude realisticità e drammaticità ricostruita attraverso i ricordi del protagonista ma lasciando allo spettatore le senzazioni e le riflessioni che riesce magistralmente a far scaturire senza cadere in commenti narrativi o scene d’azione esagerate. Semplice, bello, vero.

AMBIENTAZIONE STORICA

Settembre 1982. Guerra civile libanese. Bashir Gemayel, primo ministro del Libano, cade vittima di un attentato dei palestinesi. Le truppe falangiste cristiane piangono il loro ‘idolo’ e danno il via alla più atroce delle rappresaglie. Circa alle ore 18:00 di giovedì 16 settembre i falangisti cristiani entrano nei campi dei profughi palestinesi di Sabra e Chatila. L’ordine è di fare fuoco contro tutto e tutti, cadono indistintamente uomini, donne, vecchi e bambini. Successivamente le autorità libanesi dichiararono 460 vittime. I servizi segreti israeliani ne stimarono circa 800. La Croce Rossa calcolò dai 1000 ai 1500. Fonti filo-palestinesi ne contarono 3500. A quell’epoca Ari Felman, autore del bellissimo film Valzer con Bashir, aveva 19 anni ed era di stanza a Beirut con l’esercito israeliano corso ad appoggiare i cristiano-maroniti contro i filo-palestinesi.

Annunci

2 Risposte to “Valzer con Bashir”

  1. tai_magatsu said

    è al piccolo eden si va a vederlo?
    o ci sei già stato?

  2. wladipedia said

    Già stato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: